la Budapest Classica – il tour della prima volta a Budapest

Dal 2011 il tour classico, le cose imperdibili che ogni turista o viaggiatore deve vedere a Budapest, ma viste sotto una luce diversa (che solo una guida locale privata può darvi)..

il ponte delle catene, il Gresham e la cattedrale di Santo Stefano

L’altra Budapest propone una visita guidata alle attrazioni fondamentali che non bisogna assolutamente perdersi nel corso di una visita a Budapest, e a cui è meglio dedicare qualcosa in più dei dettagli storici o delle date delle guide, meglio se vi vengono descritte da un italiano che vive a Budapest, che vi spiega il rapporto degli ungheresi e quello che significa davvero nella loro storia:

Il tour parte dall‘antico cuore di Pest, la Pest medioevale delle chiese antiche, dei palazzi neoclassici sul lungodanubio, dei mercati e dei commerci

…e prosegue dove la città iniziò a espandersi, per quello che divenne il quartiere ebraico e il tour ne racconta la loro incredibile storia qui nel cuore dell’Europa girando per il triangolo delle sinagohe. L’altra Budapest vi porta poi verso i viali piú eleganti di Budapest dove i ricchi borghesi della Budapest che viveva il suo grande periodo di successo e sviluppo a fine 800 costruirono i loro magnifici palazzi, il teatro dell’Opera, i grandi centri commericiali inizio secolo.

Arriviamo al grande parco di Budapest, il Varosliget, a Piazza degli Eroi con i monumenti degli eroi nazionali, i grandi musei, le terme, liberty, il castello di Vajdahunyadi con cui l’Ungheria glorificò se stessa.

… e poi rituffarci nel centro città, per vedere gli imperdibili la Basilica  e il Parlamento, neogotico, come quello inglese, la più grande democrazia europea del tempo.. emblemi di una città e la splendida Szabadsàg tèr, piazza della Libertà.

Lungo il tragitto piccole deviazioni per vedere gli stupendi palazzi liberty che impreziosiscono la città, il vero tesoro di Pest, architetture ardite, geniali architetti, e la storia della città a cavallo del secolo, tra 800 e 900, quando  Budapest era una delle città europee più dinamiche e in ascesa..

e poi ancora tante altre sorprese, l’altra Budapest sarà sempre dietro l’angolo..

 

Attraversato lo splendido Ponte delle Catene, il tour della Budapest Classica esplora il Castello di Buda entrando da una delle antiche torri medioevali, attraversa la corte dei leoni e vi parla del’Umanesimo a Buda e dell’amato re Mattia Corvino, vi fa vivere la conquista del Castello da parte dei turchi , godiamo una vista mozzafiato sulla città e ammiriamo il barocco voluto degli Asburgo ..

e poi il quartiere del castello, i palazzi dell’aristocrazia di corte,  la favolosa Chiesa di Mattia, il fascino del bastione dei pescatori, gli angoli nascosti e i misteri del castello di Buda …


Guarda i miei consigli e scrivimi per la tua visita guidata privata alla Budapest Classica a laltrabudapest@gmail.com o chiamami allo 0036.30.3819053

Questo slideshow richiede JavaScript.