al palazzo di Sissi

DSCN0609

Una gita di mezza giornata a Gödöllő, la cittá appena fuori Budapest della residenza estiva degli Asburgo in Ungheria, che divenne presto il nido preferito di Sissi, sposa infelice di un uomo tanto impegnato.

3-4 fermate di metro, 40 minuti di treno e il palazzo Grassalkovich è lì praticamente di fronte alla fermata, e nn c’è solo il palazzo, il museo e la storia dell’Ungheria degli ultimi 150 anni (il palazzo sarà la residenza del reggente Horthy, della Gestapo e residenza per anziani durante il comunismo..) appena sul retro si apre il grande parco all’inglese, con conifere, prati, castagni e il busto del figlio del dittatore, morto in guerra sul suo aereo di fabbricazione italiana. E poi appena in città un Grand hotel liberty, pasticcerie d’epoca e bettole e un museo ricco di capolavori della colonia di artisti che viveva qui nei primi del novecento..

Questa presentazione richiede JavaScript.