** ATTENZIONE ATTENZIONE dal 1 luglio è entrato in circolazione il green pass europeo, il certificato COVID digitale dell’UE che agevola la libera circolazione sicura dei cittadini nell’UE durante la pandemia di COVID-19. Per tutti i vaccinati si entra in in Ungheria dall’Italia solo esibendo il certificato.. piu facile di così.. ** (segui il covid update de L’altra budapest)

 

La tua guida turistica privata alla Budapest conosciuta e meno conosciuta, una visita personalizzata con partenza dal tuo albergo, durata, stile di viaggio, secondo i tuoi interessi e richieste.

L’altra Budapest

Percorsi classici e tour alternativi in giro per Budapest,  per  uscire dai soliti percorsi e vedere quello che non trovi sulle guide di viaggio, zone e luoghi della città belli e affascinanti, che solo uno del posto arriva a conoscere..

Se vuoi conoscere la vera Budapest, avere una guida privata che a Budapest vive e la conosce bene e che è italiano, ma parla anche l’ungherese ed è una guida turistica ufficiale di Budapest.

– Con itinerari personalizzati.

– Con la massima flessibilità di tempi e luoghi

– Accompagnati da un italiano che parla ungherese;  una guida esperta, ragionata e appassionata, senza paginette imparate a memoria…

– …ed è anche una guida turistica ufficiale di Budapest..

 – vaccinato Pfizer (seconda dose in data 5 maggio)

I miei tour:

parlamento Budapest Ungheria tour guida italiana

        Budapest classica

le vecchie fabbriche a Csepel nel tour Budapest comunista

 Budapest comunista

tour in italiano al quartiere ebraico di Budapest        il quartiere ebraico

    il tour giro delle bettole di budapest in italiano

giro delle bettole

tour alternativo nel quartiere malfamato di Budapest         il quartiere malfamato

    tour della Budapest liberty e art nouveaux in italiano con guida privata

la Budapest liberty

Ma i tour possono essere infiniti: vedi nei dettagli nella pagina Offerte o nella pagina tante altre proposte..  e comuque sarai in buone mani, sarà una guida di Budapest che ti fa scoprire la città anche al di là dei monumenti e della via pedonale: la bellezza e il fascino di Budapest risiede certo nella Basilica e nel candido parlamento ungherese,  ma tra un monumento e l’altro bisogna anche vivere e conoscere i suoi viali, i suoi ponti, le sue piazze, i suoi abitanti e la sua cultura, tra le anime di Buda e dei quartieri di Pest, nelle mille storie di palazzi, strade, budapestini..

Emozionati a scoprire Budapest con L’altra Budapest, una guida turistica privata per visitare  la Budapest Classica e le sue meraviglie, ma anche per conoscere   la Budapest comunistail quartiere ebraico, il quartiere malfamato, che ti porta in giro per i locali alternativi e underground o le vecchie bettole che ancora resistono.. e con ancora tante altre proposte

……………………………

Dal mio blog

L’estate è arrivata, stiamo uscendo pian piano da quello che speriamo resti un brutto sogno che ci lascia solo il segno di una punturina, dal 1 luglio è operativo il green pass europeo, sono ripresi anche i voli delle low cost e viaggiare in Europa è tornato ad essere facile, Budapest vi aspetta con tutto il suo fascino… Nell’attesa nell’ultimo post del mio blog, vi porto in giro per i grandi murales di un paio di vie del quartiere ebraico:

Budapest graffiti

… “grazie alla streetart il muro può diventare un prato su cui volano mongolfiere bianche e rosse all’orizzonte, un cubo di Rubik lanciato qui direttamente dagli anni ’80, il volto immacolato della principessa Sissi, il gol più importante della storia della nazionale ungherese o una giungla lussureggiante sopra cui cammina su di un filo un ragazzo in maglietta rossa, come nell’ultimo grande murales apparso per le strade del VII distretto, il quartiere ebraico di Budapest, giusto appoggiato all’isolato del quadrilatero ortodosso della città. Chi direbbe che proprio in quel palazzone jugenstil del 1913 si nasconde la sinagoga ortodossa con i suoi interni art deco e tutto il cuore della vita della comunità ortodossa con la yeshiva, i due ristoranti kosher e la casa del rabbino.. “( continua nel blog )

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………

Guarda le mie proposte e contattami a laltrabudapest@gmail.com o chiamami allo 0036-30-3819053 o al 328-0024194, sarò felice di aiutarti a farti conoscere Budapest..